Attacchi di panico

Attacchi di PanicoIl Disturbo da Attacco di Panico (D.A.P.) è una delle patologie che sempre più frequentemente coinvolge persone di qualsiasi età.  Il D.A.P è molto invalidante in quanto impedisce di affrontare situazioni comuni come guidare, viaggiare, andare ad un ristorante, partecipare ad una riunione familiare o di lavoro. Chi ne è colpito avverte sensazioni molto fasidiose quali senso di soffocamento, vertigine, svenimento,tachcardia, sudorazione. Per proteggersi da tali malesseri vengono messi in atto comportamenti di evitamento: non si esce, si riducono i contatti con l'esterno, non si frequentano gli altri e tutto ciò conduce in breve tempo ad uno stato depressivo che non fa che compromettere ulteriormente la vita del soggetto.

Diversi sono i fattori che  causano l'insorgenza  di un D.A.P. e  tutti sono  comunque  riconducibili ad un senso di inadeguatezza e di impotenza  che accompagna l'individuo  e del quale è più o meno consapevole. L' insorgenza del D.A.P.è spesso improvvisa, associata per lo più ad un evento traumatico: un incidente, la perdita di una persona cara, la rottura di un rapporto affettivo, problemi di lavoro.

Dal D.A.P. è possibile guarire a condizione di seguire un preciso percorso terapeutico.

La terapia può richiedere l'uso temporaneo del farmaco, anche se questo da solo non è in grado di risolvere il problema nel suo complesso.
La  terapia Cognitivo-Comportamentale prevede una serie di interventi che vanno dall'apprendimento di un Training di Rilassamento ad una procedura di Desensibilizzazione Sistematica, al miglioramento delle abilità di Coping.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la privacy, copyright & cookies policy.
Cliccando "OK" o proseguendo nella navigazione l'utente accetta detto utilizzo.